CONTATTACI

I nostri Servizi

Il conseguimento della patente a volte può sembrare una vera tortura, soprattutto se non si conoscono tutte le sottigliezze della lingua italiana L’ Autoscuola lanzo offre corsi per stranieri, anche individuali, nei quali le lezioni di teoria vengono presentate in un italiano molto semplice e viene spiegata la complicata terminologia tecnica.
La scuola guida fornisce tutti i materiali didattici necessari per l’apprendimento e mette a disposizione i computer per esercitarsi sui quiz e prepararsi all’esame di teoria.,l’insegnante di teoria, è disponibile per spiegazioni approfondite in un italiano semplificato e se necessario aiuta tutti gli studenti anche con le esercitazioni sui quiz per prepararsi all’esame di teoria.
L’articolo 126 bis, introducendo il regime della patente a punti, oltre a prevedere la dotazione di 20 punti patente ed il regime sanzionatorio della decurtazione o il reintegro biennale degli stessi, ha anche previsto la possibilità di frequentare corsi di aggiornamento che consentano di recuperare i punti persi.
Il corso si svolge nelle aule del centro di istruzione A.S.CO. a Torino in Corso Orbassano, 416/6
VISUALIZZA LA PAGINA DEDICATA
Necessitano della CQC, carta di qualificazione del conducente, i conducenti che svolgono professionalmente l’attività di autotrasporto di persone e di cose su veicoli per la cui guida è richiesta la patente delle categorie C, C+E, D e D+E.Per i titolari di patente C, CE – D, DE, ma anche (novità) chi non ha ancora la patente superiore ed ha solo inoltrato domanda di richiesta di PATENTE C (anni 21) o PATENTE D (anni 23) può frequentare il corso obbligatorio di parte comune (95 ore + 7,5 ore di pratica) ed esame a quiz in UMC (Motorizzazione) e di specializzazione (35 ore teoriche + 2.5 ore pratiche) e relativo esame a quiz.
Visualizza la pagina dedicata
Le disposizioni normative in materia di rilascio e rinnovo CQC dispongono che le carte di qualificazione del conducente rilasciate per documentazione, ovvero per semplice conversione della patente C o CE acquisita prima del 10/9/2009 e della patente D o DE e CAP KD prima del 10 /9/2008 siano da rinnovare entro le date del 9 settembre 2013 se trattasi di trasporto di persone, ovvero del 9 settembre 2014, se trattasi di trasporto di cose con proroga 2015/2016.
VISUALIZZA LA PAGINA DEDICATA
La revisione patente è uno dei tanti servizi proposti dalla scuola guida. Si tratta di un esame che deve essere sostenuto in caso di continue infrazioni. Infatti, se non si frequenta il corso di recupero punti patente si rischia di andare a 0 punti patente e a questo punto si è obbligati a rifare sia l’esame di teoria che quello di pratica.
Spesso questi esami vengono sottovalutati dato che una volta conseguita la patente si pensa che riottenerla sarà facile. Tuttavia, non sono esami da prendere alla leggera poiché non si ha una seconda possibilità per rifarli. In caso di fallimento, infatti, si dovrà fare tutto il conseguimento della patente da capo. Serve prestare particolare attenzione all’esame di teoria visto che i quiz cambiano nel tempo, aggiornandosi in maniera costante.
Hai conseguito la patente in uno stato estero e ora hai la necessità di cambiarla con una italiana? Se il tuo paese ha stipulato degli accordi con l’Italia non serve rifare gli esami di guida, ma puoi semplicemente rivolgerti alla nostra autoscuola a Torino per la conversione patente estera. La patente deve essere stata conseguita prima di aver ottenuto la residenza in Italia.

È necessario richiedere il duplicato patente nei seguenti casi:

  • variazione dei dati anagrafici registrati presso il comune
  • aggiornamento dei dati anagrafici errati sulla patente
  • la patente è deteriorata e non più leggibile
  • in seguito ad una visita presso una Commissione Medico Locale, imposta da un provvedimento di revisione (aggiornamento della patente in formato “card”)
LA PATENTE internazionale è fondamentale per tutte le persone che vogliono guidare all’estero, ma non è necessaria per tutti i paesi.
Infatti, secondo le convenzioni internazionali attualmente sono disponibili due tipi di patente internazionale ed entrambi si possono ottenere in Italia. Il modello “Vienna 1968” ha una validità di 3 anni, il modello “Ginevra 1949” invece di 1 anno. In tutti e due i casi si intende entro i limiti della patente nazionale.
Non è necessaria la patente internazionale per guidare in tutti gli stati Europei, l’Algeria e la Turchia, sarà sufficiente quella italiana. Per quanto riguarda gli Stati Uniti, la Thailandia e il Giappone, che hanno aderito alla Convenzione di Ginevra del 1949, la validità del permesso internazionale di guida ha la validità di 1 anno.
Per tutti gli altri paesi è opportuno informarsi presso l’Ufficio Consolare se è necessaria la Patente Internazionale di Guida oppure se è sufficiente la traduzione di quella italiana.

Preventivi assicurativi personalizzati a tutti i clienti dell’Autoscuola Lanzo su autovetture, moto ed autocarri, oltre ad un’analisi del rischio individuale (risk management), inerente ogni tipologia di copertura assicurativa già in essere o mancante (casa, infortuni, malattia, rc professionale e polizze vita).

Possibilità di stipulare polizze con rateo: annuale, semestrale e mensile.

Documenti necessari
Codice fiscale e patente di guida (in mancanza altro documento di riconoscimento) dell’acquirente e del venditore o nel caso di una società, cod. fiscale e patente del legale rappresentante oltre alla visura, non più vecchia di tre mesi, della camera di commercio.Carta di circolazione Certificato di proprietà (cdp) cartaceo o certificato di proprietà digitale (cdpd) o foglio complementare.
Molte persone hanno la patente ma non la usano più…
O forse l’hanno conseguita e mai utilizzata!
Il nostro staff ti aiuterà in un percorso di lezioni finalizzate ad eliminare le tue paure ed incertezze!!